Autore: Pellegrino Marciano

Giornalista sportivo della redazione di Prima Tivvù e Telenostra

Due giorni a Monterosi-Avellino, gara in programma alle 18.30 al Bonolis di Teramo per la giornata numero 28 di campionato. Una giornata importante per i lupi di Pazienza dopo la vittoria sulla Casertana perché potrebbe dare una piccola svolta al cammino dei lupi in caso di successo. Di fronte la squadra di Scazzola con tre assenze pesanti per squalifica. Il portiere Forte, ex Avellino, il capitano Piroli e il centrocampista Parlati. Tre pedine importanti per i laziali che occupano al momento il penultimo posto a +2 dal Brindisi fanalino di coda. Il colpaccio sul campo del Cerignola ha restituito energie…

Continua a leggere

 Vincere aiuta a vincere, l’Avellino che ha ritrovato i tre punti in casa contro la Casertana lunedì sera continua a preparare la trasferta di domenica pomeriggio. Sfida a Monterosi sul campo di Teramo per continuare a vincere e soprattutto sperare poi nei passi falsi delle altre. La priorità però saranno i tre punti che i lupi dovranno conquistare con grande determinazione, continuando la striscia positiva in trasferta, interrotta in termini di vittorie, solo da una ingenuità negli ultimi minuti a Potenza. Monterosi e Cerignola fuori casa saranno un banco di prova importante per l’Avellino, un vero esame di maturità. Non…

Continua a leggere

Con la vittoria al Partenio ritrovata dopo quattro mesi l’Avellino ritrova anche una certa serenità nell’affrontare le altre undici gare che attendono i lupi. Servirebbe certamente un filotto, che permetterebbe di approfittare di qualche altro passo falso delle concorrenti. Il calendario mette ora l’Avellino davanti a due trasferte, insidiose certamente, come Monterosi a Teramo e soprattutto Cerignola al Monterisi, prima di ospitare il Catania in casa. Ciò che deve ritrovare però la formazione di Pazienza è anche la solidità difensiva, perché il periodaccio ha portato con sé anche quattro reti subite nelle ultime quattro gare. Nonostante tutto i lupi conservano…

Continua a leggere

Tre fischi che sanno di liberazione, quelli dell’arbitro Nicolini di Brescia che hanno sancito il ritorno alla vittoria dell’Avellino al Partenio-Lombardi dopo quattro lunghissimi mesi e tanti punti persi nella casa dei lupi. La formazione di Pazienza torna a brindare al successo tra le mura amiche e lo fa in una gara dai tanti stimoli, pesantissima, contro la Casertana. Troppo importante vincere e conquistare i tre punti, guadagnati su Juve Stabia e Picerno e mettendo così il secondo posto ad un solo punto di distanza, 7 invece ancora le lunghezze dal primato. Pazienza schiera per la prima volta dall’inizio il…

Continua a leggere

Un appuntamento da non fallire. Il leit motiv oramai è lo stesso e sarebbe tempo di far parlare i fatti. Da quattro mesi oramai l’Avellino non riesce a far gioire i propri tifosi al Partenio-Lombardi, dato risaputo, analizzato, snocciolato in tutte le salse. Servirebbe guardare avanti e soprattutto vincere contro una Casertana che vive un momento non positivo che dopo la vittoria di misura sul Monterosi vuole tornare a correre. L’opportunità per i lupi stasera però è troppo ghiotta. Juve Stabia e Picerno ko, vorrebbe dire rosicchiare tre punti sulla prima e la seconda della classe. Fallire rischierebbe di amareggiare…

Continua a leggere

Allenamento pomeridiano per un Avellino che ha messo nel mirino il derby di lunedì sera contro la Casertana. I falchetti di Cangelosi non vivono un periodo brillante, con una vittoria ritrovata dopo più di un mese. Dall’altra parte la formazione di Pazienza vive un periodo altalenante, con la sconfitta in casa col Sorrento, la vittoria di Monopoli, altro ko con il Messina al Partenio-Lombardi e il pareggio beffa a Potenza. Un risultato, quello del Viviani, accolto male dalla tifoseria perché i lupi stanno zoppicando e non poco in casa, ma va da sé che di questi tempi non è più…

Continua a leggere

Un’altra beffa si aggiunge all’amara collezione dell’Avellino che a Potenza esce con un solo punto in tasca per un gol subito nei minuti finali. Un calcio di punizione di Saporiti non trattenuto da Ghidotti fa calare il gelo nel settore ospiti in una serata già troppo fredda di suo. Eppure l’Avellino nel secondo tempo era riuscito a ribaltare la gara dopo lo svantaggio iniziale, al terzo minuto, per la rete realizzata da Candellori. Un primo tempo non giocato benissimo, ma comunque fatto di un paio di ghiotte occasioni con Ricciardi non concretizzate. Cinico il Potenza di Marchionni che con le…

Continua a leggere

Dimenticare il ko contro il Messina non sarà facile. Una sconfitta che si porta dietro anche la prima contestazione della stagione per mister Pazienza, chiamato insieme ai suoi ragazzi ad una prova convincente stasera in casa del Potenza. Fischio d’inizio alle 20.45 al Viviani, contro un’avversaria piuttosto distante dalla zona playout, ma sicuramente non tranquilla. Il caso Caturano, fuori rosa per un litigio con Marchionni, potrebbe aver destabilizzato la formazione lucana o al contrario, caricato i rossoblù. L’Avellino però ha la rosa e la forza di andare oltre questi fattori. 9 le vittorie esterne per un totale di 27 punti…

Continua a leggere

Dopo la sconfitta in casa contro il Messina sono state ore caldissime in casa Avellino. Ore di confronti, di caccia ai motivi di un trend orribile al Partenio. E sono state anche ore di riflessione, certamente, da parte di squadra e tecnico per provare a migliorare, compattarsi e andare subito in campo a Potenza domani sera per portare a casa i tre punti. E in queste ore, però, al di là dei rumors che circolano come al solito incontrollati sui social, non è mai stata in discussione la figura di mister Pazienza, come dichiarato anche dal direttore dell’area tecnica Giorgio…

Continua a leggere